Press

Vantaggi dei compositi innovativi in Aramide AFRP nei progetti Sismabonus

Negli ultimi anni oltre alle tradizionali fibre di vetro e di carbonio utilizzate per il consolidamento strutturale di edifici in c.a. e muratura è cresciuto sempre più l’utilizzo dei compositi in fibra di aramide AFRP grazie alle elevate caratteristiche fisico meccaniche di tale fibra. La fibra aramidica, infatti, è l’unica fibra caratterizzata da una resistenza propria al taglio e tranciamento che la rende indispensabile in numerose applicazioni di rinforzo oltre ad essere caratterizzata da un’elevata resistenza alle alte temperature.

Interventi sismabonus solo dall’esterno dell’edificio

OLYMPUS ha brevettato un innovativo sistema di consolidamento strutturale OLYMPUS SISMA JONT n. di presentazione brevetto 202021000004007 che consente il miglioramento sismico di edifici esistenti in linea con le NTC 2018 mediante l’utilizzo di materiali compositi innovativi AFRP e CFRP certificati CVT 00002472019 presso il CSLLPP lavorando solo sull’involucro esterno delle strutture.


La scelta dei software per il dimensionamento di interventi di consolidamento strutturale con FRP FRCM e CRM

  SOFTWARE GRATUITI A SUPPORTO DEL PROGETTO DEGLI INTERVENTI DI RINFORZO CON FRP, FRCM E CRM  AFFIDABILITA’ E SVILUPPO DEI SOFTWARE Al fine di collaborare con i tecnici coinvolti in progetti di consolidamento strutturale con sistemi FRP, FRCM  e CRM, OLYMPUS ha sviluppato numerosi software di calcolo che consentono ai professionisti di effettuare con semplicità il calcolo strutturale di strutture in c.a. e muratura. I software sono stati sviluppati sulla base dell’esperienza di OLYMPUS di oltre 15 anni nel settore del consolidamento strutturale. Nel 2005 OLYMPUS ha sviluppato i primi fogli di calcolo per la progettazione di interventi di consolidamento strutturale con materiali compositi FRP. In 15 anni i fogli di calcolo sono stati utilizzati da centinaia di professionisti in Italia e in numerosi paesi Europei che hanno consentito all’azienda di verificare e perfezionare il funzionamento dei fogli di calcolo che hanno rappresentato la base per lo sviluppo dei nuovi software. Nel 2013 OLYMPUS è stata la prima azienda al mondo a sviluppare tre app per iPhone “OLYMPUS iFRP” che consentivano ai progettisti di elaborare il dimensionamento dell’intervento di consolidamento direttamente in cantiere con il proprio iPhone. Nel 2019 OLYMPUS ha sviluppato i suoi nuovi software di calcolo nel totale rispetto delle attuali norme tecniche per le costruzioni, delle Linee Guida del CSLLPP e dei Documenti Tecnici del CNR. I software sono stati sviluppati da un team esperto di ingegneri strutturisti e programmatori informatici con comprovata esperienza nel settore del consolidamento strutturale e sono stati testati su centinaia di interventi di consolidamento, anche confrontando i risultati con quelli dei principali software di consolidamento strutturale presenti sul mercato. I software sviluppati da OLYMPUS sono basati anche sui risultati dei numerosi progetti di ricerca svolti dall’azienda da oltre 15 anni, in collaborazione con Università e Istituti di Ricerca. I software sono completamente gratuiti e possono essere scaricati dal sito www.olympus-italia.com. I software dedicati al rinforzo strutturale con FRP sono in particolare due, OLY CONCRETE APP che consente il dimensionamento di elementi strutturali in calcestruzzo armato e OLY MASONRY APP che consente il dimensionamento di elementi strutturali in muratura rinforzati con sistemi FRP delle linea OLYMPUS FRP. Il software dedicato al rinforzo strutturale con FRCM è OLY STONE APP che consente il dimensionamento di elementi strutturali in muratura rinforzati con FRCM.   Leggi l'articolo integrale


Miglioramento Sismico con sistemi FRP della Iglesia De Nicoya in Costa Rica

Progetto di Consolidamento Strutturale in Costa Rica

A seguito del terremoto di 7.6 gradi della scala Richter che ha colpito il Costa Rica il 5 settembre 2012, la Iglesya de Nicoya nella provincia di Guanacaste ha subito importanti danni strutturali. A valle di un importante intervento di miglioramento sismico, la Chiesa è stata inaugurata il 24 luglio 2019 dal presidente della Repubblica di Costa Rica Corlos Andrés Alvarado Quesada. Al progetto di consolidamento strutturale hanno partecipato l’Ing. Domenico Brigante direttore tecnico dell’OLYMPUS e l’ing. Domenico Morrone che hanno proposto l’utilizzo di sistemi di consolidamento strutturale con fibra di aramide AFRP, data l’elevata compatibilità con le murature della Chiesa. L’analisi della struttura è stata svolta sulla base delle indicazioni delle “Linee Guida per la valutazione e riduzione del rischio sismico del patrimonio culturale” del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo e Il modello del MiBACT è stato adattato alla struttura della Chiesa, tipica dell’edilizia ecclesiastica cattolica coloniale. Leggi l'articolo integrale